federazione speleologica sicilianaGrotta Scrivilleri


logo SSI

Catasto

Il Catasto delle Grotte d'Italia è gestito dalla Società Speleologica Italiana (S.S.I.) e ha lo scopo di raccogliere i dati che determinano l'estensione accessibile delle cavità naturali, ne precisano la posizione topografica e ne consentono l'identificazione. Ha una strutturazione decentrata su base regionale, che viene riconosciuta ed ufficializzata da specifiche leggi nelle diverse regioni d'Italia.

Il Catasto delle Grotte della Sicilia è affidato alla cura e alla gestione di un Curatore che viene nominato dalla Federazione Speleologica Regionale Siciliana. L'assemblea dei Curatori regionali costituisce la Commissione Nazionale Catasto delle Grotte d'Italia.

Accanto al Catasto delle Cavità Naturali, esiste un Catasto delle Cavità Artificiali che si occupa del censimento e la catalogazione di tutte le cavità ipogee realizzate dall'uomo che rivestono particolare rilevanza storica, sia in relazione alle tecniche costruttive adottate che alle modalità d'uso.

 

Nel 2012 la FSRS ha aderito al Web Information System Hyperlink (WISH). Tramite il Portale del Catasto Nazionale delle Grotte d'Italia è dunque possibile consultare anche i dati della Sicilia, effettuando alcuni tipi di ricerche (es. ricerche di tipo speleometrico, ricerche sui catasti speciali, etc.)

Per ulteriori informazioni scrivi a: catasto@federazionespeleologicasiciliana.it

 

poster Sicilia

 

Download

 

ATLANTE DELLE AREE CARSICHE DELLA SICILIA

ATLANTE AREE CARSICHE

scarica l'Atlante in formato pdf

 

CAVITA' NATURALI

Regolamento

Scheda catastale

Modulo trasmissione dati:
formato pdf
formato doc

Modulo richiesta dati:
formato pdf
formato doc


CAVITA' ARTIFICIALI

Scheda catastale

Istruzioni per la compilazione